Spedizione gratuita a partire da 49,99€
Carrello 0
IT EN
0
CARRELLO
PROFILO

Riepilogo carrello

Il tuo carrello è vuoto

Prodotti nel carrello: 0
Totale Prodotti: € 0,00

Prosegui al carrello

Cipria Prima O Dopo Il Fondotinta❓La Risposta Vi Soprenderà!

29/03/2018

Quando si vuole una base viso uniforme e capace di resistere per tutto il giorno, la cipria è una componente essenziale per il make-up! Tuttavia, il suo uso può essere più versatile di quanto si possa credere. Più volte, infatti, mi è stato chiesto:  la cipria va messa prima o dopo il fondotinta?” e, anche se tendenzialmente nella maggior parte dei casi la risposta è “dopo”, in alcune situazioni può essere messa senza problemi anche prima!

Siete sorprese, bellezze? Posso comprenderlo. Eppure, la cipria prima del fondotinta è un trick usato da moltissimi make-up artist celebri e quotati tra i membri dello star system, proprio per via dei molteplici vantaggi che questo suo uso apporta nel trucco! Se siete curiose di scoprire quali sono, e come mettere al top la cipria prima del fondotinta per un incarnato da pubblicità, non vi resta che continuare a leggere il post!

cliomakeup-cipria-prima-o-dopo-il-fondotinta-8

 

 

CIPRIA PRIMA O DOPO IL FONDOTINTA? PRIMA PER UNA STESURA AL TOP!

Normalmente, la cipria si mette dopo aver steso il fondotinta per renderlo ancora più uniforme e, concentrandola su zone come quella sotto gli occhi, si migliorano le prestazioni e la durata nel tempo anche di prodotti come il correttore.

cliomakeup-cipria-prima-o-dopo-il-fondotinta-1

 

PER CHI HA LA PELLE OLEOSA, LA CIPRIA PRIMA DEL FONDOTINTA PUÒ ESSERE RIVOLUZIONARIA

Invertire l’ordine di applicazione tra cipria e fondotinta, però, permetterà a quest’ultimo di essere steso meglio, soprattutto se la vostra pelle è grassa o mista o, in generale, tende a lucidarsi presto e notevolmente.

cliomakeup-cipria-prima-o-dopo-il-fondotinta-4

La base polverosa della cipria, infatti, assorbirà subito gli oli in eccesso, e ciò permetterà al fondotinta di avere una stesura ancora migliore. Risulterà inoltre decisamente più omogeneo e avrà un aspetto ancora più setoso, non importa quale prodotto voi utilizziate!

cliomakeup-cipria-prima-o-dopo-il-fondotinta-2

“Fantastico!”

UNA MAGGIORE COPRENZA SENZA IL TEMUTO EFFETTO “CAKEY”

QUESTA TECNICA NON INCAPPA NEL TEMUTO EFFETTO “CAKEY”

La cipria prima del fondotinta riesce anche a conferire a quest’ultimo una coprenza maggiore senza, però, far correre il rischio di dare alla base viso un effetto “cakey”. Questa eventualità, infatti, spesso può presentarsi quando prodotti del genere si mettono nell’ordine canonico, con l’obiettivo di ottenere un incarnato privo di imperfezioni.

cliomakeup-cipria-prima-o-dopo-il-fondotinta-5

Questa tecnica, dunque, risulta molto indicata nei casi in cui desideriate avere una base viso perfetta e coprire ogni tipo di imperfezione, siano esse macchie della pelle, rossori, discromie o brufoletti.

cliomakeup-cipria-prima-o-dopo-il-fondotinta-8

 

La scelta della cipria, però, a questo proposito è decisiva: per potenziare la coprenza del fondotinta, infatti, bisogna optare per un prodotto che contiene ossido di zinco o a base di titanio biossido.

cliomakeup-cipria-prima-o-dopo-il-fondotinta-7

Prodotti con queste componenti, infatti, sono molto più coprenti rispetto, ad esempio, alle ciprie che hanno come ingredienti chiave amido, silica, mica o talco, spesso concentrati nelle cosiddette ciprie trasparenti, molto in voga fino a qualche anno fa!

cliomakeup-cipria-prima-o-dopo-il-fondotinta-6

Le ciprie trasparenti, tra l’altro, sono state protagoniste di un sacco di strafalcioni beauty celebri eheh!

In alternativa, potete anche utilizzare al posto della cipria del fondotinta minerale in polvere: i risultati saranno molto soddisfacenti!
​​​​​​​